Cadavere nelle acque del lago    davanti al Tempio Voltiano
Il lago in questi giorni (Foto by Andrea Butti)

Cadavere nelle acque del lago

davanti al Tempio Voltiano

Si tratterebbe di uno straniero, il cui decesso potrebbe risalire già a qualche giorno. Non aveva documenti, la segnalazione da un gruppo di passanti

Il corpo di un uomo ancora in attesa di identificazione è stato ripescato ieri sera attorno a mezzanotte sulle acque del lago antistanti il Tempio Voltiano. Sembrerebbe trattarsi della salma di uno straniero, probabilmente deceduto già da qualche giorno. In posto vigili del fuoco e carabinieri. I soccorsi sono stati attivati da un gruppo di passanti. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Non sono stati trovati documenti. Il cadavere non mostrerebbe segni di violenza. Un’autopsia consentirà probabilmente di stabilire la causa della morte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA