È morto l’avvocato Roberto Rallo, aveva 72 anni

Il personaggio Malore improvviso questa mattina. Era molto noto in città sia per la sua attività professionale che per l’impegno politico

È morto l’avvocato Roberto Rallo, aveva 72 anni
Avvocato Roberto Rallo, deceduto oggi
(Foto di archivio)

È morto improvvisamente questa mattina Roberto Rallo, avvocato penalista di origini palermitane molto noto in città, qui a Como. La causa del decesso sembrerebbe da attribuirsi a un infarto.

Grande appassionato di politica, aveva iniziato dapprima nel Partito Socialista, dove era rimasto per molti anni, per poi confluire in Forza Italia. Per Forza Italia era stato capogruppo al consiglio comunale alla fine degli anni 2000 oltre ad aver ricoperto l’incarico di assessore all’urbanistica nel secondo manto della giunta di Stefano Bruni, sempre per Forza Italia.

Tra le altre cose è stato anche tra i fondatori dell’associazione culturale Fucina Liberale.

È morto oggi all’età di 72 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA