Cimiteri, scandalo erbacce  Landriscina: «Colpa mia»
Cimitero di Muggiò: le erbacce hanno completamente invaso i vialetti e gli spazi tra le tombe (Foto by Foto Butti)

Cimiteri, scandalo erbacce

Landriscina: «Colpa mia»

Il casoIl sindaco: «Provvedimento d’urgenza per ripulire i vialetti»

«Ma serve almeno una settimana». Allo studio l’impiego dei volontari

«Il degrado è evidente e me ne assumo in toto la responsabilità, che deriva dall’avere privilegiato altri interventi prioritari».

Il sindaco Mario Landriscina esce allo scoperto sullo scandalo dei cimiteri di Como: «Stiamo lavorando a un provvedimento d’urgenza che ci possa permettere per metà della prossima settimana di intervenire almeno per ripulire i passaggi principali dalle erbacce e per liberare i vialetti». Ci vorrà ancora del tempo, dunque, per vedere qualche risultato. Si pensa all’impiego di volontari.

Nel frattempo, altri accumuli di sporcizia si segnalano sul lungolago, in zona giardini: il basso livello dell’acqua porta in superficie sabbia e rifiuti.

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA