Como, chiede l’elemosina in piazza San Fedele: aggredito e ferito alla testa
L’ambulanza tra le bancarelle di piazza San Fedele

Como, chiede l’elemosina in piazza San Fedele: aggredito e ferito alla testa

L’episodio nel pomeriggio della vigilia di Natale. Sul posto polizia e ambulanza

Brutto episodio in centro storico nel pomeriggio della vigilia di Natale, intorno alle 17,30. Un uomo è stato aggredito a pochi passi dalla basilica di San Fedele: ha rimediato una ferita alla testa e ha dovuto far ricorso alle cure dei sanitari, arrivati sul posto con un’ambulanza della Croce Azzurra. Stando ad alcune testimonianze sembra che stesse chiedendo l’elemosina quando è stato colpito alla testa da una persona che sui è poi allontanata velocemente. Sul posto gli agenti della Polizia che stanno cercando di chiarire come si sono svolti i fatti. Ignote le cause del gesto violento.

L’uomo vittima dell’aggressione si tiene la testa e viene soccorso

L’uomo vittima dell’aggressione si tiene la testa e viene soccorso


© RIPRODUZIONE RISERVATA