Como: parco di Lora  Giochi distrutti  e tanto degrado
Graffiti sui giochi dei bambini

Como: parco di Lora

Giochi distrutti

e tanto degrado

Genitori e nonni protestano: «Qualcuno intervenga»La zona è così da anni, anche se frequentatissima

Mancano due altalene da sei mesi. Mentre gli scivoli, che da tempo sono imbrattati di graffiti e scritte, hanno anche il tappeto anti-trauma rotto o sconnesso. Sono solo alcuni degli aspetti segnalati da chi frequenta il parco di via don Bosco, a Lora.

«Da settembre, ad esempio, mancano due altalene: hanno rifatto la struttura in legno e il tappeto anti-trauma lì sotto, ma poi quelle due altalene non sono ancora state messe» dice Lidia Pepè Sciarria, una nonna.

«Questo parco è un po’ tutto da rivedere - prosegue Pepè Sciarria - Penso che gli scivoli andrebbero ripuliti dai graffiti che sono un po’ dappertutto. Credo, inoltre, che ci vorrebbe qualche gioco in più, come i dondoli che c’erano prima. È un’area verde frequentatissima, visto che è vicina all’asilo, alla scuola e così via».

Tra gli aspetti da mettere a posto alcuni nonni e genitori annoverano anche le pavimentazioni anti-trauma sotto gli scivoli: alla base dello scivolo più piccolo, in certi punti, il tappeto si solleva da terra. E non va meglio per lo scivolo più alto. «Anche sotto lo scivolo più grande la pavimentazione anti-trauma è da rifare» osserva Beatriz Lacno, una mamma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA