Cucina, il sindaco di Olgiate  rilancia i prodotti di Como
Sfida in diretta web: tra i giurati anche l’ex vincitore di Masterchef Stefano Callegaro (dietro, con la barba)

Cucina, il sindaco di Olgiate

rilancia i prodotti di Como

Simone Moretti partecipa a un talent web e usa anche le lische di agone essiccate

Il sindaco Simone Moretti “ambasciatore” dei Sapori di Terra e di Lago. Non ha vinto la sfida tra cuochi amatoriali di Fight Eat Club, svoltasi sabato alla scuola di cucina Corefood di Cormano, ma ha fornito un assaggio delle eccellenze agroalimentari del territorio lariano partecipando al talent web di cuochi amatoriali con una ricetta tutta lariana.

«Un mese fa mi sono iscritto a questa community di cuochi amatoriali che si sfidano a colpi di ricette – dichiara Moretti - Ho inviato la videoricetta del Tiramisù nel barattolo ed è stata selezionata per partecipare alla sfida live con diretta Facebook».

Una gara ai fornelli tutt’altro che virtuale, ospitata in una vera cucina al Corefood di Cormano, contro la sfidante Elisa Simonati (food blogger), risultata vincitrice. In quaranta minuti, davanti a quattro giudici fra cui Stefano Callegaro (vincitore di Masterchef 4) e un pubblico di una sessantina di persone, hanno realizzato due piatti originali partendo da tre ingredienti obbligatori (paccheri artigianali, caciotta di bufala e zafferano in pistilli). In omaggio alla cucina lariana, il sindaco-chef ha cucinato i “Paccheri ai Sapori di Terra e di Lago di Como”.E ha utilizzato le lische di agone essiccate e affumicate e le briciole di lago (trota e agone) prodotte dall’azienda della famiglia Molli “Le specialità lariane”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA