Emergenza migranti  70 in ogni provincia
Uno dei tanti arrivi di migranti sulle coste siciliane

Emergenza migranti

70 in ogni provincia

Il piano del Viminale per fronteggiare l’emergenza

L’emergenza migranti non si ferma: 700 vittime in mare e 13mila arrivi in una settimana, nei primi cinque mesi dell’anno si è arrivati a quota 42mila. Tra di loro migliaia di donne e di bambini. Di fronte a questi numeri drammatici il Viminale ha studiato un nuovo piano che prevede l’invio di 70 migranti in ogni provincia. Al momento, in accordo con le prefetture, verranno utilizzate per l’accoglienza le strutture private già disponibili. Ma non durerà a lungo perchè, in molti casi, si è già al limite della cpienza. Se gli sbarchi, come è prevedibile, continueranno, il Viminale pensa di utilizzare le strutture demaniali, prime fra tutte le caserme.


© RIPRODUZIONE RISERVATA