Balocchi e sabato, via Milano chiusa  Code, ma il traffico non si blocca
La Città dei Balocchi entra nel vivo. Oggi il test del traffico (Foto by butti)

Balocchi e sabato, via Milano chiusa

Code, ma il traffico non si blocca

In Napoleona a passo d’uomo, ma in centro e in tangenziale si circola. Autosili pieni in centro, ValMulini 400 posti liberi

AGGIORNAMENTO: Via Milano chiusa a intermittenza e code sulla Napoleona per tutto il pomeriggio, ma il traffico in entrata non si è bloccato. Autosili in centro pieni, molti hanno scelto il treno. Al Valmulini 400 posti liberi su 630.

Ci siamo. Il giorno del grande test viabilistico è arrivato. La Città dei Balocchi - complice anche, finalmente, una giornata senza pioggia - oggi è entrata entra nel vivo. E il traffico ne ha risentito. Complice anche la chiusura per lavori di via Carso, una delle vie di ingresso al centro e la chiusura di via Milano, dalla rotatoria di San Rocco sino a Porta Torre, dalle 13 alle 20.

Nel pomeriggio lunghe colonne si sono formate scendendo dalla Napoleona e anche dall’asse Cappelletta-Via Ambrosoli e Viale Giulio Cesare.

i via Milano. Dalla chiesa di San Rocco fino a Porta Torre potranno viaggiare soltanto i bus, i taxi e i mezzi di soccorso.

La decisione di liberare via Milano dal traffico è stata presa proprio per agevolare eventuali interventi di emergenza, in considerazione della presumibile alta affluenza di persone in convalle per la kermesse natalizia, ma anche per rendere più conveniente l’uso dei mezzi pubblici (il Comune ripropone la sosta all’autosilo Val Mulini a 1 euro comprensiva del biglietto per l’autobus verso il centro). La chiusura - almeno in linea teorica - dovrebbe scattare alle 13 fino alle 20 sia nella giornata di oggi che domani, quando però il meteo non sarà così positivo e dovrebbe piovere.

Da oggi la Città dei Balocchi entrerà poi nel vivo con una serie di appuntamenti. Innanzitutto viene ampliata l’illuminazione del Magic Light Festival con la facciata e l’abside del Duomo, il Teatro Sociale e la proiezione di benvenuto sul Monte Croce.

E poi l’apertura di GirinGiostra in Pinacoteca (dalle 16 la mostra di Caroselli e la visita animata) e la Caccia al tesoro a Palazzo Valli Bruni (ritrovo e iscrizione all’Infopoint del Broletto oggi alle 15).

Domani torna “stelle sul lago di Como” ovvero una cena con gli chef stellati del nostro territorio a scopo benefico (ore 19 sul battello Manzoni, posti disponibili 120, il costo pro capite è di 125 euro, prenotazioni a info@consorziocomoturistica.it).

A rendere la giornata ancora più complicata ci pensa l’impegno casalingo del Como. Questa sera alle 20.30 gli azzurri giocano infatti allo stadio Sinigaglia contro la Juventus under 23 e, di conseguenza, la zona stadio non potrà ospitare un buon numero di auto che, nelle giornate di caos, vengono parcheggiate nell’area tra giardini e hangar.n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA