I ferrovieri scioperano Treni pendolari a rischio
Giornata di sciopero anche per Trenord

I ferrovieri scioperano
Treni pendolari a rischio

Garantite solo le corse in partenza da Como fino alle 8, ma già si segnalano ritardi

Pendolari attenti: oggi le organizzazioni sindacali CUB Trasporti, USB lavoro Privato e il Coordinamento Autorganizzato Trasporti hanno proclamato uno sciopero nazionale che coinvolge il settore del trasporto ferroviario e a cui potrebbe aderire anche il personale di Trenord.

Lo sciopero è scattato ieri sera alle 21. In mattinata, dalle 6 alle 9, circolano i treni garantiti. Ma attenzione: sono garantiti soltanto i treni che arriveranno a destinazione entro le ore 9. Questo vuole dire, ad esempio, che l’ultimo treno garantito in partenza da Como Lago è quello delle 7.46; da Chiasso (con passaggio da Como San Giovanni) quello delle 7.43; da Asso quello delle 7.36.

Poi nessuna garanzia fino alle 18 di questo pomeriggio, quando lo sciopero terminerà.

Nel frattempo - alle 7 del mattino - sono già segnalati ritardi


© RIPRODUZIONE RISERVATA