Ieri “nevicata”

con il sole

Gli esperti:

«Era ghiaccio»

A un certo punto, su facebook, è comparso un video: in zona Como Sole, fuori dalle finestre delle case, qualcuno ha ripreso dei “fiocchi di neve”. Nonostante il sole e, soprattutto, i quasi 17 gradi di temperature. A creare il curioso fenomeno, che ha ovviamente suscitato lo stupore dei social, il favonio, il vento Föhn proveniente dal nord. Una “nevicata” in maniche di camicia, notata da molti comaschi, ma che nevicata vera e propria non è stata.

Del fenomeno ha dato conto anche il Centro Meteorologico Lombardo, che ha parlato di «fugaci rovesci di neve/graupeln» ovvero di «palline di ghiaccio opaco dal diametro di qualche millimetro».

Scrivono gli esperti del Cml: «Qualcuno di voi avrà avuto modo di assistere al breve fenomeno dal vivo, magari domandandosi come fosse possibile osservare precipitazioni simil-nevose con temperature» alte. «Ebbene, è la presenza d’aria estremamente secca nei bassi strati, di natura favonica, a consentire la persistenza dell’idrometeora allo stato solido durante la caduta. Ciò che non sublima raggiunge il suolo ancora sotto forma di ghiaccio, andando poi a immediata fusione a contatto col terreno caldo». Non propriamente una nevicata, dunque, pur avendone tutta l’aria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA