Incidente con il bus, paura per 50 giovani comaschi
Il bus della ditta Discacciati sul luogo dell’incidente a Subbiano, Arezzo

Incidente con il bus, paura per 50 giovani comaschi

Incidente in provincia di Arezzo: i ragazzi, della parrocchia di Albate, non hanno riportato ferite gravi

Grande paura per cinquanta parrocchiani di Albate in gita in Toscana, giovani per lo più, rimasti contusi in un incidente avvenuto in provincia di Arezzo mentre in bus affrontavano un trasferimento. Per fortuna nessuno di loro ha subito conseguenze gravi.

Il sinistro è avvenuto intorno alle 16 sulla strada regionale 71 nella frazione di Calbenzano, comune di Subbiano. Altre quattro auto sono rimaste coinvolte. Un solo ferito grave: era l’uomo alla guida del furgone che si è scontrato con il pullman della ditta comasca Discacciati sul quale viaggiava appunto la comitiva di giovani.

I ragazzi, accompagnati da don Alessandro, coadiutore della parrocchia, sono stati medicati in ospedale e portati all'albergo di Chianciano dove avrebbero dovuto arrivare in serata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA