La sinistra si presenta al Sant’Anna Insulti da un’auto, arriva la Digos
Il presidio dei candidati di Sinistra per la Lombardia (Foto by foto butti)

La sinistra si presenta al Sant’Anna
Insulti da un’auto, arriva la Digos

L’episodio ieri pomeriggio in via Napoleona

È stata macchiata da un blitz con tanto di insulti da parte di un automobilista di passaggio, la presentazione - ieri pomeriggio davanti al vecchio ospedale Sant’Anna di via Napoleona - dei candidati in Regione della lista Sinistra per la Lombardia.

Mentre il candidato presidente Massimo Gatti stava esponendo il programma della lista, un’auto si è fermata e dall’interno sono partiti insulti all’indirizzo dei presenti. Immediato l’intervento da parte dei poliziotti della Digos presente, che hanno inseguito l’auto e preso nota dei responsabili della provocazione.

Al netto di questo episodio, accanto a Massimo Gatti c’erano tutti i candidati consiglieri, per la circoscrizione di Como, di Sinistra per la Lombardia: Stefano Rognoni, segretario del circolo territoriale di Rifondazione Comunista, Laura Gabaglio, insegnate precaria, Cristiano Negrini, segretario del circolo territoriale di Rifondazione dell’Olgiatese, Paola Capuan o, animalista impegnata nel volontariato così come Nicola di Virgilio, Maurizia Sala, pittrice ed ex insegnante in pensione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA