Latitante in Inghilterra  Tradita da facebook
Londra

Latitante in Inghilterra

Tradita da facebook

La donna residente in provincia di Como deve scontare cinque anni. La polizia è risalita a lei attraverso le foto pubblicate dai figli

Per sottrarsi alla condanna definitiva a 5 anni per un cumulo pene, una donna di 54 anni, si era nascosta da oltre due anni a Bicester, piccolo paesino nel nord-ovest di Londra. I carabinieri sono riusciti a individuarla attraverso le foto pubblicate sui profili social dai figli e, in collaborazione con i colleghi inglesi, la donna è stata arrestata ed è ora in attesa di estradizione. La donna, nata a Torino ma residente in provincia di Como, deve scontare 5 anni per truffa, appropriazione indebita e calunnia, quest’ultimo reato relativo alla denuncia di una falsa violenza sessuale subita dal suo datore di lavoro del 2009. Una vicenda che solo tre anni dopo è stata definitivamente dichiarata inventata e ha riabilitato il presunto aggressore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA