Mozzate, controlli in due bar
I carabinieri della stazione di Mozzate

Mozzate, controlli in due bar

Oltre alle multe, uno dei due locali è dovuto rimanere chiuso per un giorno

Continuano i controlli dei Carabinieri della Stazione di Mozzate e del Nucleo Ispettorato Lavoro di Como finalizzati alla verifica delle norme anti-Covid.

Nella mattina del 19 gennaio, mercoledì, i militari hanno controllato alcune attività commerciali nella zona di Mozzate, riscontrando in due bar alcune violazioni legate all’omissione di informazioni mediante l’esposizione di idonei cartelli all’esterno del locale, alle modalità di accesso, alle precauzioni igieniche personali, alla capienza massima del locale, all’omissione nei registri di libri obbligatori assunzione di un lavoratore, all’impiego di un lavoratore irregolare su sei, all’omesso effettuazione della prevista formazione del personale impiegato e al mancato utilizzo in maniera corretta della mascherina da parte di uno dei titolari durante l’attività di servizio ai clienti.

In conclusione sono conseguite sanzioni economiche, per un totale di 15.500,00 euro e la chiusura provvisoria di un giorno nei confronti di un bar.


© RIPRODUZIONE RISERVATA