Obama a Como, Ruffini:  «Grande ritorno di immagine  Ma i personaggi famosi non bastano»
Remo Ruffini, presidente e amministratore delegato di Moncler

Obama a Como, Ruffini:

«Grande ritorno di immagine

Ma i personaggi famosi non bastano»

Il presidente di Moncler sulla vacanza sul lago dell’ex presidente Usa

«Questa visita garantisce al territorio di Como un grande ritorno d’immagine. Ne siamo tutti orgogliosi».

Parole di un comasco noto in tutto il mondo, Remo Ruffini, presidente e amministratore delegato di Moncler. L’imprenditore ieri ha sottolineato l’importanza della visita di Barack Obama. «Tuttavia - ha detto - non bastano i personaggi famosi. Per il turismo lariano, per attrarre i visitatori, bisogna creare un prodotto eccezionale. Non bastano le personalità, deve essere tutto eccezionale».

Un invito, quello di “mister Moncler”, a non accontentarsi. Al contrario, ha rimarcato, bisogna puntare ancora più in alto. Colmare le lacune che ancora esistono, insomma, per far crescere ulteriormente il turismo, settore già esploso negli ultimi anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA