Richiami, caos insegnanti  Tremila ancora senza data
Insegnanti in coda al Valduce per la prima dose

Richiami, caos insegnanti

Tremila ancora senza data

Chi è stato vaccinato al Valduce o Villa Aprica non ha l’appuntamento

Sono circa 3mila gli insegnanti comaschi che hanno fatto la prima dose a inizio marzo e non hanno ancora l’appuntamento per il richiamo.

E le seconde dosi per il mondo della scuola ricominciano tra meno di due settimane. I docenti e i bidelli che hanno fatto la prima dose di AstraZeneca al Valduce o in Villa Aprica non hanno ancora la data e il luogo per il secondo appuntamento.

Contrariamente invece a quanto è accaduto ai colleghi chiamati sempre a inizio marzo al Sant’Anna o in via Napoleona, che hanno già in mano il foglio per fare il richiamo con le vaccinazioni pronte a ripartire dal 25 maggio. La gestione di queste nuove somministrazioni è rimasta in capo ad Aria, il sistema informatico regionale, non è mai passata al più efficiente portale di Poste Italiane.


© RIPRODUZIONE RISERVATA