Terrorismo, due tunisini sospetti Segnalazione partita da Como
Como, la dogana autostradale di Brogeda

Terrorismo, due tunisini sospetti
Segnalazione partita da Como

La Polizia di frontiera ha segnalato i due partiti dalla Germania, ma sarebbero già entrati in Italia. Sono legati al fondamentalismo

Una caccia a due presunti terroristi è partita per il possibile viaggio sospetto di due tunisini in Italia. Una segnalazione partita ieri mattina dalla polizia di frontiera di Como è stata raccolta e poi convogliata su tutto il territorio nazionale, dà in viaggio due tunisini legati al terrorismo islamico. Report e alert si susseguono ormai con ritmo quotidiano ma quest’ultima nota di ricerca è particolareggiata. La segnalazione sarebbe arrivata a Como quale luogo di frontiera ma i due sarebbero già entrati in Italia. Secondo il Corriere della Sera si tratta di Fouad Khaskhoussi e Wassim Ben Hassem, e si troverebbero a bordo di una Citroen di colore bianco di targa tedesca e sarebbero partiti dalla Germania. Non si sa come mai siano venuti in Italia ma entrambi sarebbero noti alle forze dell’ordine, uno anche per legami con il fondamentalismo

© RIPRODUZIONE RISERVATA