Turista comasco muore in spiaggia a Rimini

Malore fatale Trovato riverso in acqua, soffriva di cuore. Aveva 72 anni ed era in vacanza con la sorella

Turista comasco muore in spiaggia a Rimini
Carabinieri sulla spiaggia di Rimini
(Foto di foto di archivio)

Un turista 72enne della provincia di Como, in vacanza a Rimini con la sorella, è morto, sulla spiaggia della città romagnola all’altezza del bagno 104 su viale Regina Margherita, tra le frazioni di Rivazzurra e Marebello. Intorno alle 16.20 l’uomo - che risulterebbe affetto da patologie cardiache - è stato visto riverso in acqua, a poca distanza dalla riva, dai marinai di salvataggio che sono subito intervenuti portandolo sull’arenile dove hanno prestato i primi soccorsi, avviando le manovre di rianimazione poi proseguite - invano - dai sanitari del 118 giunti sul posto con un’ambulanza e un’automedicalizzata.

L’uomo, potrebbe essere stato colto da malore mentre camminava nelle acque vicino alla riva. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Capitaneria di Porto. Adesso, a quanto si è appreso, sarà il medico legale a cercare di fare chiarezza sulle cause del decesso del turista lombardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}