Balocchi, corteo per il clima e sciopero trasporti: è caos

Balocchi, corteo per il clima
e sciopero trasporti: è caos

Como, tutta la convalle bloccata

Lo sciopero del clima rischia di aumentare i livelli dello smog. Sembra un paradosso, ma il corteo organizzato nel tardo pomeriggio in città nell’ambito delle manifestazioni organizzate a livello mondiale per protestare contro i cambiamenti climatici, ha messo in ginocchio il traffico in città. L’intero Girone (da viale Lecco a viale Varese passando per viale Cattaneo), buona parte della tangenziale, via Napoleona, via Ambrosoli e viale Giulio Cesare e tutte le strade alternative sono un serpentone di auto.

Non sono mancati i momenti di tensione con la protesta degli automobilisti e l’invito dei manifestanti a spegnere il motore delle auto.

Certo, non è stata soltanto colpa della manifestazione. A contribuire anche lo sciopero dei trasporti - che ha convinto molti a prendere l’auto - e l’afflusso per la Città dei balocchi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA