Varesina, l’ennesimo dramma
Motociclista in rianimazione

Como, forse una mancata precedenza all’origine dell’incidente - La vittima è un uomo di 51 anni, sull’auto una ragazza

Varesina, l’ennesimo dramma Motociclista in rianimazione
Carabinieri impegnati nei rilievi sul luogo dell’incidente
(Foto di butti)

È un motociclista di 51 anni l’ennesima vittima di via Varesina, rimasto coinvolto in un incidente avvenuto attorno alle 19.30 di oggi, giovedì, all’altezza del civico 112, poco oltre l’incrocio con via Lissi.

In tarda serata il motociclista risultava ricoverato in rianimazione all’ospedale Sant’Anna, in condizioni molto serie e in prognosi riservata anche se - a quanto pare - non in pericolo di vita.

A bordo del secondo veicolo coinvolto, un’autovettura Nissan Micra, c’era una ragazza residente in città. Dall’incidente è uscita fortunatamente illesa. La ricostruzione dell’accaduto è ancora in fase di accertamento: sulla base di una prima, sommaria valutazione parrebbe che lo scontro sia comunque da ricondursi a una mancata precedenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}