Via i posteggi per i vigili  Attacco al comandante
La sede della Polizia Locale in viale Innocenzo

Via i posteggi per i vigili

Attacco al comandante

I sindacati puntano il dito contro Ghezzo per la decisione di toglierei posti auto riservati

I posti auto riservati alla polizia locale, davanti al Comando di viale Innocenzo spariranno: lo ha annunciato, con una comunicazione interna, il comandante Donatello Ghezzo. Una decisione che sta creando malumori e scontento tra gli uomini in divisa del Comune di Como.

La reazione delle organizzazioni sindacali dei lavoratori della Funzione pubblica di Cgil Cisl e Uil, non si è fatta attendere. Hanno scritto una lettera al comandante per chiedere spiegazioni. Nei fatti un vero atto d’accusa: «In merito a tale comunicazione rileviamo che da parte della S.V. la gestione delle relazioni sindacali è attività residuale se non inesistente». Quindi chiedono sin da subito «di organizzare un apposito incontro in cui vengano analizzate le criticità della prospettiva paventata agli operatori del comando di Polizia Locale, ribadendo la necessità di informazione preventiva rispetto a modifiche organizzative».

Infine chiedono di «esplicitare in maniera inequivocabile se la scelta di eliminare i posti auto riservati sia un’opzione condivisa con l’Amministrazione del Comune di Como o sia una direttiva di natura esclusivamente dirigenziale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA