Via Scalabrini chiude 4 mesi  Quanti cantieri a Camerlata
Via Scalabrini chiude dal rondò di via Clemente XIII a via del Lavoro

Via Scalabrini chiude 4 mesi

Quanti cantieri a Camerlata

Niente auto fino a ottobre nel tratto di strada tra il passaggio a livello e via Clemente XIII

Dopo i lavori in via Pasquale Paoli e quelli contemporanei di via Primo Maggio - la strada che dalla Paoli porta in via Scalabrini, consentendo di alleggerire il traffico delle auto dirette verso Camerlata - ora apre un nuovo cantiere in zona.

Comocalor, società del gruppo Acsm Agam, ha infatti programmato, a partire da lunedì prossimo, 3 luglio, il rifacimento della rete del teleriscaldamento nel tratto di via Scalabrini, tra la concessionaria Volvo e l’ingresso dell’ex Consorzio Agrario (circa 800 metri).

Un intervento che costringerà il Comune a chiudere la strada fra la rotonda di via Clemente XIII - poco dopo la Volvo, andando verso Casnate - e quella di via del Lavoro, a ridosso del passaggio a livello. Oltre che ai mezzi di soccorso e frontisti, l’ingresso sarà consentito ai residenti.

Acsm Agam fa sapere che «l’impatto viabilistico è stato studiato con la polizia locale e l’area interessata dai lavori sarà presidiata da un’apposita cartellonistica con le indicazioni per la circolazione e i percorsi alternativi».

La sostituzione della tubazione del teleriscaldamento, fa sapere sempre l’azienda, «è indispensabile ai fini della migliore qualità e continuità del servizio a beneficio degli utenti.Nel sottosuolo della dorsale di via Scalabrini negli ultimi anni l’innalzamento della falda ha infatti danneggiato alcuni tratti di condotta rendendo non più rinviabile un’operazione strutturale».

I lavori, ha fatto sapere Acsm Agam, dovrebbero essere completati entro la metà di ottobre e comportare, dunque, una chiusura della strada di quasi quattro mesi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA