Martedì 04 Giugno 2013

Addio alla signora Pierina,

storica sarta di Cantù

Pierina Montorfano

Una delle ultime sarte canturine si è spenta all’età di 84 anni: Pierina Montorfano vedova Marzorati.

Una delle ultime sarta canturine si è spenta a 84 anni. Pierina Montorfano vedova Marzorati. Abitava ancora nelle case della parrocchia di San Teodoro: un antico palazzo già residenza dei Pietrasanta e degli Argenti, dove a lungo ha esercitato con il marito la sua professione. Casa che è stata anche la prima sede della Cassa rurale e del corpo musicale “La Cattolica”.

Il padre Luigi era stato tra l’altro a lungo il vice-maestro di questa banda e la figlia della compianta sorella Olga, Paola Arnaboldi, è primo violoncello nell’Orchestra di Torre del Lago Puccini. Un’altra sorella si è invece trasferita a Soletta in Svizzera.

Attivissima come volontaria nella parrocchia di San Teodoro, la scomparsa era nota per la sua affabilità e la sua premura, doti che si erano sviluppate nel suo lavoro a contatto con il pubblico, nell’antico laboratorio a pian terreno, da cui si accedeva da un vetusto portale che era probabilmente quello dei Pietrasanta. Laboratorio che si affaccia anche sul cortile interno del palazzo che conserva un porticato settecentesco e imponenti fondazioni: sul lato destro anche una grande torre medievale di cui sono riemerse ora le tracce esterne. La sarta Pierina lascia due figli, Anna e Alfredo, con rispettive genero e nuora e un nipotino amatissimo Lorenzo.

Il figlio è molto noto in città in qualità di titolare di un laboratorio di analisi chimiche in via Arconi, nella zona del Bucabelin.

I funerali di Pierina Montorfano vedova Marzorati si terranno oggi pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di San Teodoro. G. Mon.

© riproduzione riservata