Giovedì 30 Maggio 2013

Cantù, blitz di Forza Nuova

contro i negozi cinesi

Nastro sulla vetrina di via Roma

Durante la notte i militanti di Forza Nuova Lario hanno attaccato dei manifesti e“sbarrato” con dei nastri alcuni negozi cinesi in centro.

Tra questi l’Oriental Store di via dei Mille e il parrucchiere di via Roma. «Vogliamo sensibilizzare l’amministrazione comunale sul continuo e troppo facile rilascio di licenze a negozi stranieri - dice in una nota Forza Nuova - i commercianti italiani quotidianamente sono costretti a chiudere le loro attività, stritolati da debiti e tasse da pagare, senza parlare poi di gesti estremi ed invece da parte degli immigrati c’è il costante fiorire di nuove aperture di negozi come kebab, centri massaggi, parrucchieri». Ed è per questo che Forza Nuova chiede al Comune di bloccare le licenze agli stranieri. Anche la Lega ha organizzato una raccolta firme tra i canturini per protestare contro il sempre maggior numero di attività cinesi.n

© riproduzione riservata