Martedì 04 Giugno 2013

Galleria, un nuovo rinvio

«Infiltrazioni da evitare»

Disegno al computer dell’ingresso alla galleria di Pusiano

Un nuovo rinvio per la variante in galleria tanto attesa: si parla ora di settembre per il primo colpo di benna. Si era in un primo tempo ipotizzato maggio – giugno, ora si fissa il nuovo termine.

Alla base dello slittamento ci sarebbe, a detta del dirigente del settore viabilità della Provincia di Como Bruno Tarantola, la volontà «di non avere sorprese durante i lavori».

Meglio quindi perfezionare il progetto per potersi muovere con maggiore sicurezza valutando il tipo di terreno e di roccia e mettendo in conto la presenza di acque superficiali. «Il progetto esecutivo è arrivato in provincia lo scorso mese, ora dobbiamo fare le nostre valutazioni - spiega Tarantola - Ci sono stati più aspetti da considerare, dal tipo di terreno che s’incontra nello scavo: c’è la presenza di maiolica, marna e morena. Ci sono poi le acque superficiali e bisogna usare tutti gli strumenti possibili per evitare che creino problemi. Ora fatte le nostre valutazioni, penso che a settembre i lavori potranno iniziare».

Leggi il servizio completo su La Provincia in edicola oggi

© riproduzione riservata