Martedì 27 Aprile 2010

"Italia's", Porro in semifinale
appello ai comaschi per il televoto

Ci sarà ancora l'impronta del talento comasco nelle semifinali di Italia's Got Talent: tra i trentasei concorrenti promossi alle fasi conclusive del programma di Canale 5, c'è infatti anche Simone Porro, il ventisettenne compositore canturino che, insieme all'illustratore Daniele Zizzi, di origine belga, ma anch'egli lariano d'adozione per aver vissuto oltre un decennio a Cantù, ha messo in scena, con grande successo, attraverso musica e disegni, la favola di Pinocchio. Un numero originale e molto applaudito, che ha conquistato i consensi della giuria e che verrà ripetuto, con un'altra fiaba, nelle semifinali, in programma, in due tappe, a partire da lunedì prossimo. E, stavolta, anche il pubblico potrà dare il suo contributo, attraverso il televoto.
Non ci sarà, invece, l'altra lariana, la ventiseienne ballerina di tip tap Giorgia Centurelli, che, pur avendo ottenuto in puntata i consensi dei tre giurati, Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi, ha dovuto abbandonare la trasmissione, a causa di un meccanismo di scrematura francamente incomprensibile. «Mi avevano già detto che ero tra i semifinalisti - raccolta la giovane comasca -: poi, evidentemente, dopo le prime puntate eliminatorie, eravamo rimasti in troppi (oltre cento, ndr.) e venerdì scorso, a sorpresa, ci hanno fatto tornare a Roma. Ci hanno fatto mettere i costumi di scena e, dopo alcune ore di attesa, ci hanno comunicato chi era stato scelto e chi no, senza darci ulteriori spiegazioni. Sono rimasta delusa, ma ora voglio continuare sulla mia strada».

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags