Max Zanotti Como-Los Angeles
preparando la voce per una star

Buon momento per il vocalist lariano che pensa a un singolo e a una collaborazione con un big

Max Zanotti Como-Los Angeles preparando la voce per una star
COMO - Ora i dischi lariani più interessanti del 2010 avevamo segnalato Crossover #1 del duo composto dal vocalist Max Zanotti e dal pianista Floriano Bocchino. Ora di quell'album pare si siano accorti anche in Europa. E' di questi giorni, infatti, l'annuncio della avvenuta distribuzione del cd in Francia, in Svizzera e in altri paesi dell'Unione, dove i due si erano esibiti con successo. Motivo di particolare soddisfazione per Zanotti, che in questo periodo è impegnato su diversi fronti, non ultimo il lavoro su un prossimo album da solista, ancora in fase di gestazione. Fino a domani, l'artista scalderà le corde vocali in alcuni locali di Los Angeles per un breve tour in solitaria, chitarra e voce, dove proporrà alcune sue canzoni tra quelle del passato registrate con la band dei Deasonika (con la quale calcò anche il mitico palco del Festival di Sanremo), composizioni più recenti con i Crossover, e materiale inedito. Questa appendice americana conclude di fatto un tour partito otto mesi fa e che ha girato l'Italia in location raccolte, adatte ad uno show da solista. Il comasco, tra le più interessanti voci della musica alternativa italiana, è anche apprezzato produttore ed autore. Ai lavori con gli emergenti Guenda e Cockoo, una rock band di Asti, ha affiancato la scrittura di brani per il nuovo disco di Rezophonic (in uscita) e per il progetto Hocus Pocus dei dj Aladin e Myke. Sta per essere ufficializzata una collaborazione con una notissima artista della musica leggera italiana.
Fabio Borghetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True