Lunedì 11 Marzo 2013

Il Ventaglio di Goldoni
in chiave pop al Sociale

COMO - Per la prosa, stagione Notte, arriva al Teatro Sociale  un Goldoni in versione pop. Domani e mercoledì, alle 20.30, va infatti in scena "Il Ventaglio", per la regia di Damiano Michieletto.
Il regista che, a 37 anni, ha già fatto parlare di sé come un talento autentico, in campo operistico e teatrale, si cimenta con un classico del commediografo veneziano settecentesco, avendo il coraggio di osare riletture innovative, che però non modificano l'impianto della pièce teatrale e soprattutto il suo prezioso equilibrio. 
Le modifiche sono subito evidenti dal trattamento delle scenografie, di Paolo Fantin e nei costumi di Carla Teti. Niente allestimenti o citazioni, settecenteschi ma una lavagna che si riempirà di "graffiti" e che farà da sfondo agli incontri dei numerosi personaggi, presentati  in abiti quasi sportivi e contemporanei, ad eccezione di una figura del tutto originale nell'economia della pièce, un personaggio in frac, con le scarpe rosse, che rappresenta Amore, il vero motore di questa commedia corale, vorticosa, divertente e vivace. 
Il cast scelto per questo spettacolo è volutamente giovane ed energetico, in modo da riprodurre con credibilità, la girandola amorosa che avvolge tutta la vicenda. Per il pubblico, un appuntamento divertente che si annuncia di qualità. I biglietti costano da 27 a 13 euro + prevendita. Info: www.teatrosocialecomo.it e 031/270170.

s.golfari

© riproduzione riservata

Tags