Martedì 23 Giugno 2009

Biglietti a casa e taxi-teatro
E' il Sociale che punta ai giovani

È partita la campagna abbonamenti per la Stagione Notte 2009/2010 del teatro Sociale di Como. Seguendo una modalità sempre più familiare al pubblico comasco, permane la doppia possibilità. Si potranno acquistare abbonamenti “settoriali” dedicati ad uno specifico genere: lirica, prosa, danza, musical, concertistica  oppure scegliere di tutto un po’, costruendosi un percorso su misura con la formula degli abbonamenti dinamici. Si  potranno mixare titoli di richiamo assoluto, con nomi di grande popolarità (gli spettacoli definiti “fortissimo”) con altre proposte (nelle categorie forte, mezzo piano, piano, pianissimo) di cui viene valutata la capacità di richiamare il pubblico e non la qualità che resta importante. Questa formula piace al pubblico giovane ma anche a coloro che vogliano sperimentare generi diversi.
Se la campagna abbonamenti è attiva, per comprare i singoli biglietti per ogni spettacolo, bisognerà aspettare il 12 settembre.
La biglietteria è aperta dal martedì al venerdì, dalle 13 alle 18 e il sabato, dalle 10 alle 13. Esiste anche la biglietteria on-line che, appunto, a partire dal 12 settembre, dal sito web del Teatro www.teatrosocialecomo.it  consentirà l’acquisto dei biglietti.
Come e più degli anni scorsi, il Sociale attiverà alcuni servizi utili per chi voglia gustare una serata teatrale con comodità. Si va dal servizio baby sitting serale a pagamento durante la programmazione degli spettacoli, da prenotare con 24 ore di anticipo, al servizio navetta per arrivare a teatro in taxi. È previsto il servizio di consegna a domicilio dei biglietti acquistati. Grande attenzione al pubblico giovane con le iniziative «TSC 4 you flirt» e «In Teatro».  Il progetto Flirt è una novità. Il teatro organizza infatti workshop di approfondimento a numero chiuso sui temi proposti dagli spettacoli, rivolti a tutti i ragazzi con una passione per la musica, il teatro, la danza.
L’obiettivo è quello di creare un vero e proprio flirt tra i ragazzi partecipanti e il teatro. I giovani potranno usufruire di seminari di approfondimento, materiali a disposizione sul sito e incontri con gli artisti, oltre alla possibilità di avere i biglietti a un prezzo agevolato. Nel secondo caso,  in collaborazione con gli Istituti superiori di Como e provincia, anche quest’anno il Teatro Sociale - As.li.Co. porta i ragazzi a teatro per un’esperienza formativa a prezzi vantaggiosi.
Info: 031/270170 e www.teatrosocialecomo.it.
Sara Cerrato

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags