Fem bocciato a X Factor  «Ma vi ricrederete, tornerò»
Mara Maionchi con Fem, ovvero Marco Ferreri, nell’ultima puntata di “X Factor”

Fem bocciato a X Factor

«Ma vi ricrederete, tornerò»

Il marianese Marco Ferreri è rimasto fuori: nonostante il ritiro del duo Daiana Lou è stato battuto al televoto da Loomy, il suo compagno nella squadra di Arisa

«Grazie a tutti, è stata un’esperienza magnifica. Grazie a tutti coloro che hanno creduto in me dal primo momento. Chi non ha creduto in me, sono sicuro che si ricrederà, un giorno. Perché io voglio fare questo. Quindi mi riproporrò, mi ripresenterò».

Sono queste le parole con cui Fem, nome d’arte di Marco Ferreri, 22 anni, si congeda da X Factor: l’eliminazione è arrivata giovedì sera, al quarto Live.

Fem, tra i 12 concorrenti di questa fase finale, risultato di una selezione di 60mila aspiranti talenti canori in tutta Italia, non sarà nei sette che si avvieranno verso l’ultima serata al Forum di Assago. Se ne va comunque con il sorriso sulle labbra e gli apprezzamenti di giudici e della talent scout Mara Maionchi. Con la voglia di tentare una carriera nel mondo del pop.

È stata una puntata dove non sono mancati i colpi di scena. Fem è finito all’Ultimo Scontro con Loomy, l’altro suo compagno di squadra degli Under Uomini capeggiati dal giudice Arisa, e con i Daiana Lou.

Proprio il duo, a sorpresa, sentita l’esibizione spareggio di Fem con Writing’s on the Wall di Sam Smith - Fem in gara aveva portato Sledgehammer di Rihanna - e percepito il sincero attaccamento per Fem di Arisa, hanno deciso di abbandonare la gara: «Vogliamo rinunciare». Sotto, in realtà, il duo covava una visione musicale diversa rispetto a quella del programma. Sono comunque stati costretti dal regolamento ad aspettare il verdetto del televoto.

Per scoprire che, in realtà, proprio loro si sarebbero salvati, eliminando in questo modo sia Fem che Loomy. Niente da fare: i Daiana Lou hanno abbandonato. E nell’ultimissimo spareggio, è passato Loomy.

Altri dettagli sul giornale in edicola sabato 19 novembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA