Sabato 30 Agosto 2014

Festival di Bellagio
Omaggio ad Abbado

L’Orchestra sinfonica Rossini grande protagonista stasera al Festival di Bellagio e del Lago di Como

Pochi ricordano che il grande direttore d’orchestra Claudio Abbado ebbe, giovanissimo, un rapporto particolare con il Lario.

Oltre ad aver più volte studiato e suonato nell’orchestra dell’Accademia Bossi curata da Franz Terraneo, Abbado fu a Bellagio a metà anni ’50, dunque poco più che ventenne, in compagnia di Giovanna Cavazzoni, sua prima moglie.

A poco più di sette mesi dalla scomparsa del maestro, il Festival di Bellagio e del Lago di Como 2014 ha deciso di fare memoria e dedicare il concerto di stasera alle 21 alla Basilica di San Giacomo di Bellagio, con il Requiem in re minore KV 626 di Wolfgang Amadeus Mozart interpretato dall’Orchestra Sinfonica “Gioacchino Rossini” di Pesaro.

A rendere ancor più intensa e ufficiale la serata sarà la consegna della Medaglia della Presidenza del Senato della Repubblica Italiana, assegnata anche quest’anno al festival per il valore artistico delle sue proposte, e che sarà consegnata al direttore artistico del festival Rossella Spinosa e al sindaco di Bellagio Angelo Barindelli dal Prefetto di Como, dottor Bruno Corda.

© riproduzione riservata