Filmlakers con Van De Sfroos

Il concorso dedicato a opere video di giovani autori girate sul territorio lariano avrà in giuria il cantante

Filmlakers con Van De Sfroos

Dopo il successo dello scorso anno, il “Lake Como film festival” lancia la seconda edizione di “Filmlakers”, il concorso dedicato a opere video di giovani autori girate sul territorio lariano. E per il 2015 la giuria troverà un presidente d’eccezione in Davide Van De Sfroos che, oltre a essere un grande appassionato di cinema, da qualche tempo è passato dietro alla macchina da presa, assieme a Dario Tognocchi, per dare vita alla serie “Terra & Acqua”, tra documentario, canzone ed evocazione poetica. «Il progetto – racconta Alberto Cano, direttore della manifestazione – nasce dal desiderio di aprire l’esperienza del Festival ai giovani autori: creare una sezione a concorso avvicina la nostra realtà alle nuove generazioni, nodo che per ogni Festival dovrebbe essere prioritario. Gli obiettivi sono di valorizzare il territorio, permettere a dei giovani ‘forestieri’ di scoprirlo in dettaglio e al tempo stesso abituare gli abitanti dei Comuni partecipanti alla presenza di operatori cinematografici sul territorio, ben sapendo che uno dei punti saldi dell’economia turistica è strettamente legato al cine-turismo”. L’obiettivo di “Filmlakers”, quindi, è “la promozione di un momento di incontro e confronto fra diverse realtà culturali nell’ambito cinematografico per scoprire nuovi autori e nuove storie che valorizzino il patrimonio naturale, architettonico e umano del territorio lariano: un modo per sensibilizzare gli abitanti di differenti comuni del territorio sul tema del cinema, usato come strumento promozionale e turistico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}