I Sulutumana e lo scrittore Andrea Vitali sul palco del San Teodoro di Cantù

I Sulutumana e lo scrittore Andrea Vitali sul palco del San Teodoro di Cantù

Stasera alle 21 per lo spettacolo “Durante la notte e il mattino, ovvero il giallista si chiama Eschilo” (ingresso libero con prenotazione obbligatoria)

I Sulutumana e lo scrittore Andrea Vitali sul palco del Teatro San Teodoro di via Corbetta 7 a Cantù stasera alle 21 per lo spettacolo “Durante la notte e il mattino, ovvero il giallista si chiama Eschilo” (ingresso libero con prenotazione obbligatoria scrivendo a info@benemeriticantu.org, oppure telefonando allo 031/71.18.30). Un evento organizzato dall’associazione Benemeriti Cantù in occasione della “Festa del legno” con il patrocinio del Comune di Cantù. “La vita, amico, è l’arte dell’incontro”.

L’incontro tra Vitali e i Sulutumana risale all’ormai lontano 2003. Intanto entrambi proseguono le rispettive carriere. Vitali è in libreria con “La bella Cece” e a giorni è prevista la pubblicazione de “La verità della suora storta”. I Sulutumana proseguono il tour di “Dove tutto ricomincerà” e domani sera alle 21 saranno a Palazzo Tentorio in via Mazzini 7 a Canzo per partecipare alla serata in ricordo di Gabriele Moreno Locatelli, religioso e pacifista locale ucciso a Sarajevo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA