Sera con l’aristocrazia blues  La Gnola Band è “Down the line”
La Gnola Blues Band

Sera con l’aristocrazia blues

La Gnola Band è “Down the line”

Cantù: il gruppo del chitarrista Maurizio Gnola Glielmo questa sera All’UnaeTrentacinqueCirca

A voler citare una delle massime eccellenze del panorama blues nazionale, non si può fare a meno di nominarlo.

Maurizio Gnola Glielmo, classe 1957, chitarrista e cantante milanese, è un artista dall’intensa attività live, per lungo tempo al fianco di Fabio Treves. Alla fine degli anni Ottanta ha fondato la Gnola Blues Band, nata inizialmente con lo scopo di percorrere gli itinerari più classici del blues, partendo da personali interpretazioni di alcuni standard fino a fondere gli elementi della tradizione in interessanti composizioni originali.

Grazie al talento e all’eleganza esecutiva di Paolo Legramandi al basso, Roger Mugnaini alle tastiere e Cesarone Nolli alla batteria e chitarre, la band ha partecipato a diversi festival, ha lavorato con artisti di fama internazionale ed ha pubblicato diversi album, accolti con grande entusiasmo dagli estimatori del genere. L’ultimo di questi, intitolato “Down the line”, uscito nel 2015 per Appaloosa Records, è considerato uno dei migliori dischi blues italiani degli ultimi anni.

Accanto al suo impegno con il trio, Glielmo, soprannominato Gnola, ha collaborato con i Tazenda e Max Pezzali ed ha accompagnato Davide Van De Sfroos nella famosa data allo stadio San Siro.

Questa sera, sabato 23 marzo, dalle 21.30 circa, il gruppo porterà il suo repertorio sul palco de All’UnaeTrentacinqueCirca in via Papa Giovanni XXIII 7 a Cantù. Infoline e prenotazioni: 3457972809.
Alessia Roversi


© RIPRODUZIONE RISERVATA