“Volume 8”: a Como continua la De André-story
Fabrizio De André con Dori Ghezzi

“Volume 8”: a Como
continua la De André-story

Questa sera all’Officina della Musica di via Giulini il settimo appuntamento con la serie condotta da Alessio Brunialti

Si terrà questa sera, mercoledì 5 febbraio, all’Officina della Musica di via Giulini 14 a Como, il settimo appuntamento con la discografia, la vita e le opere di Fabrizio De André.

Dopo il grande successo riscontrato dalle prime sei serate, l’ultima delle quali ha registrato un incredibile afflusso di pubblico, Alessio Brunialti, accompagnato da alcuni graditi ospiti, guiderà il pubblico alla riscoperta e all’ascolto di “Volume 8”, scritto quasi interamente insieme a Francesco De Gregori e uscito nel 1975. È l’unico disco di Faber a contenere una cover, “Le storie di ieri” dello stesso De Gregori (che doveva figurare tra le tracce di “Rimmel”, ma fu scartata dalla Rca italiana a registrazione già avvenuta a causa dei suoi riferimenti antifascisti), oltre a “Nancy”, traduzione del brano “Seems so long ago, Nancy” di Leonard Cohen, pubblicata nell’album “Songs from a room” del 1969. Tra le canzoni scritte interamente da De André, vale la pena ricordare “Giugno ‘73” e la lunga, intensa, “Amico Fragile”.

Sul palco, a dare vita a quella che si preannuncia essere la migliore alternativa possibile per tutti coloro che vorranno godersi un po’ di buona musica senza ricorrere alla proposta sanremese, si alterneranno Elena Fasola alla voce, Cristiano Stella e Roberto Sala alla chitarra. Possibilità di cenare con servizio al tavolo dalle 19.30 alle 21, servizio bar disponibile per tutta la serata. Ingresso (fino ad esaurimento posti) a 8 euro per i soci e a 10 per i non soci. Inizio ore 21 circa. Per info: 3492803945.
Alessia Roversi


© RIPRODUZIONE RISERVATA