Addio a Lella Greco, la voce di Erba  Custode della canzone lombarda
Lella Greco durante uno spettacolo: aveva 78 anni

Addio a Lella Greco, la voce di Erba

Custode della canzone lombarda

Si è spenta oggi in una clinica di Merate. I funerali mercoledì alle 15 in Santa Maria Nascente. Fu in TV a “Sette voci” con Pippo Baudo. Tenco arrangiò per lei “Mi sono innamorato di te”

Erano gli anni Sessanta e in uno studio discografico a Milano Luigi Tenco la vide un po’ triste e allora arrangiò per lei “Mi sono innamorato di te”.

Era bello ascoltare Lella Greco raccontare delle frequentazioni che, in gioventù, ebbe con grandi cantanti. Purtroppo non potremo più ascoltarla raccontare. Non ascolteremo più nemmeno quella sua voce stupenda che forse avrebbe potuto avere il successo di Mina, come qualche critico affermò, se la sorte l’avesse aiutata.

Lella Greco se n’è andata questa mattina in una clinica a Merate dove era da mesi ricoverata perché ghermita da un feroce male che lei ha affrontato sempre con coraggio, assistita dall’amatissima figlia.

Aveva 78 anni Vinse il Festival di Messina e poi in Tv con “Sette voci” di Pippo Baudo. Al Festival della canzone milanese alla Cremeria “Coccodè” a Inverigo fu sempre una “star”.

D’Anzi un giorno le disse che le avrebbe lasciato in eredità il diritto di cantare la sua “Nostalgia di Milano” che non voleva la cantassero altri. E così fu.

Domani su “La Provincia” un ricordo della cantante di Emilio Magni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA