Corto circuito di notte a Radio Mater  Salvata da due fedeli in studio
La sede di Radio Mater ad Albavilla, dove la notte scorsa si è verificata l’emergenza

Corto circuito di notte a Radio Mater

Salvata da due fedeli in studio

Albavilla L’allarme alle 4, mentre era in corso la diretta radiofonica, ha evitato il peggio

I fedeli in preghiera durante la diretta radiofonica delle 4 salvano Radio Mater da un possibile incendio grazie alla tempestiva richiesta di soccorso.

Il rapido intervento dei vigili del fuoco ha evitato importanti danni agli interni della struttura di via XXV Aprile ad Albavilla.

L’episodio ieri mattina poco dopo le 4 nella sede della nota radio mentre due fedeli erano in diretta radiofonica notturna, coma da programma. A un certo punto nella sala di trasmissione ha iniziato a diffondersi un odore acre, e a quel punto i due fedeli hanno cercato di capire da dove arrivasse

In pochi istanti si sono accorti che proveniva dal locale lavanderia; da qui il primo allarme ai responsabili dell’emittente, tra cui il fondatore don Mario Galbiati, per poi chiedere l’intervento ai soccorritori. In breve sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e i carabinieri di Erba con l’ambulanza del LarioSoccorso.

Un gran movimento di mezzi, scandito dalle sirene e dai lampeggianti; con glio abitanti di quella zona di Albavilla che si sono svegliati per il trambusto notturno. Alla fine i vigili del fuoco sono entrati nel locale lavanderia; il fumo proveniva da una cesta che conteneva abiti.

Un principio d’incendio che, considerando il locale da cui stava partendo, poteva rilevarsi decisamente difficile da gestire con danni alla struttura. Fortunatamente i due fedeli in preghiera hanno evitato conseguenze accorgendosi subito dell’accaduto.

Don Mario Galbiati, 87 anni, e una fedele di 53 anni, tra i primi ad intervenire, sono stati investiti dal fumo proveniente dal locale per fortuna in modo non grave, al punto che entrambi hanno rifiutato il trasporto al pronto soccorso del più vicino ospedale.

Tutto si è concluso con un grosso spavento ma per fortuna senza conseguenze. Sembra che il principio d’incendio sia scaturito da un corto circuito forse originato da una lavatrice, ma in corso ci sono gli accertamenti tecnici.

Nel mondo

Radio Mater ha iniziato le trasmissioni l’11 febbraio 1994 ad Erba, ricevendo il via libera del Ministero nel giorno dedicato alla Madonna di Lourdes.

A fondarla è stato don Mario Galbiati, prima coadiutore per tredici anni ad Albavilla, poi parroco per 26 anni ad Arcellasco. Sul campanile della chiesa erbese nel febbraio del 1983è stata posizionata un’antenna attrav erso la quale il prevosto don Aldo Pozzi ha inaugurato Radio Maria.

Nel 2013 Radio Mater ha iniziato a trasmettere nel mondo dalla nuova sede di Albavilla, dove nella notte di ieri è strato scongiurato un incendio che avrebbe potuto provocare gravi danni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA