«Ecco la mia Dafne nata in casa»  Mamma Lorenza ringrazia tutti
Lorenza Ferrara mostra orgogliosa Dafne, nata nella casa di Visino

«Ecco la mia Dafne nata in casa»

Mamma Lorenza ringrazia tutti

Valbrona «Ero appena tornata dall’ospedale dove pensavano fosse presto

In un istante mi sono ritrovata sul pavimento. Che bravi i soccorritori»

«Ho partorito sul pavimento di casa. All’inizio ho avuto paura, poi però tutto è avvenuto naturalmente, devo ringraziare il personale della Croce Rossa di Asso e dell’automedica: sono stati bravissimi. Alla fine credo sia qualcosa di bello, un ricordo che rimarrà indelebile e racconterò per molti anni».

Ha 26 anni Lorenza Ferrara la mamma che lunedì attorno a mezzogiorno ha partorito la secondogenita nell’abitazione di via Roma a Visino, frazione di Valbrona, dove vive con il marito Franco Grillone e il primo figlio Dominik di due anni. Parla con la piccola Dafne accoccolata in grembo, neanche un pianto o un sussulto da parte della bambina, quasi volesse risarcire per tutta l’attenzione ottenuta al momento della nascita.

«È andato tutto bene a parte lo spavento iniziale. Quanto avvenuto è stato traumatizzante, però ora sono felice» racconta Lorenza

Tutta la storia su La Provincia in edicola mercoledì 5 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA