Erba, arriva un altro ristorante  Saranno otto in meno di 2 km
L’area di via Comana Lunga dove verrà costruita la steak house (Foto by Stefano Bartesaghi)

Erba, arriva un altro ristorante

Saranno otto in meno di 2 km

Chiesto il via libera per una steak house tra viale Prealpi e via Comana lunga. Il forzista Zappa: «Investimento positivo, ma ora aiutiamo i piccoli locali del centro»

Viale Prealpi e via Milano sono terreno fertile per la crescita della ristorazione di largo consumo. Lunedì sera il consiglio comunale discuterà l’attivazione di un piano attuativo che porterà all’apertura di una steakhouse tra viale Prealpi e via Comana Lunga; proprio in queste settimane si stanno ultimando anche i lavori di costruzione della Wiener Haus che sorgerà al posto dell’ex Hotel Erba.

«Ben vengano gli investimenti - commenta il capogruppo di Forza Italia Giorgio Zappa - ma ora favoriamo l’arrivo di piccoli locali in centro». Partiamo dalle certezze. Lunedì il consiglio comunale discuterà l’attivazione di un piano attuativo relativo a un ambito di trasformazione di 2.620 metri quadrati in via Comana Lunga, a ridosso della Lecco-Como.

La ristorazione di largo consumo, quella che esporta uno stesso marchio in tante città italiane, continua a investire tra viale Prealpi e via Milano. Su un percorso lungo due chilometri si contano già sei sigle del franchising: Amy Sushi (l’ultimo arrivato), Paolino, McDonald’s, Chicken n Chicken, la birreria Doppio Malto e la pizzeria Tourlè.

In costruzione c’è la Wiener Haus, che dovrebbe aprire a settembre proprio all’incrocio tra viale Prealpi e via Milano, poi toccherà alla steakhouse per arrivare a otto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA