Erba, non solo panettone  Quando il dolce diventa un evento
Il gastronauta Davide Paolini è il promotore dell’iniziativa “Non solo panettone”

Erba, non solo panettone

Quando il dolce diventa un evento

Domani e domenica a Lariofiere una rassegna dedicata a uno dei prodotti tipici del nostro Natale

Panettone non solo a Natale o, per dirla in un concetto: «Non solo panettone» come il titolo della manifestazione gastronomica in programma nel week end al centro espositivo Lariofiere di Erba.

Un evento, quello di domani - sabato 1 - e domenica 2 dicembre, di alto profilo, ideato da uno dei massimi esperti del settore, il giornalista «Gastronauta» Davide Paolini, grande appassionato di panettone, che da tempo sostiene debba essere destagionalizzato e consumato tutto l’anno. “Non solo Panettone” sarà l’occasione per conoscere, assaporare e acquistare i dolci della tradizione, dal panettone alle altre specialità regionali, ma anche i vini, le birre, i liquori, il caffe, gli infusi e tutti i prodotti che arricchiscono e rendono speciali i cesti natalizi e le tavole delle feste.

Protagonista assoluto sarà il panettone che gli artigiani del gusto presenti – provenienti da tutta la penisola - proporranno nella forma più tradizionale così come nelle varianti più insolite: dal panettone col pistacchio dalla Sicilia a quello con la Birra. E poi ancora il panettone integrale, quello arricchiti con il cioccolato, gli agrumi o il caffe, per incontrare anche i gusti dei palati più esigenti.

Tra gli appuntamenti di rilievo quello di sabato alle 18.30 dal titolo «Panettone con la mortadella»: Paolini con il supporto del team di Gastronauta e in collaborazione con Lariofiere, propone e conduce un’insolita degustazione del panettone classico abbinato al giacimento bolognese per eccellenza: la mortadella artigianale di Artigianquality.

Nel programma ci sono anche i laboratori di pasticceria con Renato Paolo Frascio della pasticceria Fumagalli: sabato 1 alle 17 e domenica 2 alle 11. Domenica 2 alle 14 laboratorio di pasticceria con Antonio Condò di Doppio Zero. Per i bambini, che non saranno certamente dimenticati da questa rassegna, il laboratorio è previsto alle 15 di domenica 2: “I biscotti lollipop della zia Ste”. La partecipazione ai laboratori è gratuita previa prenotazione ai numeri 031.637402 e 340.4820489.

Gli orari di apertura della rassegna sono sabato 1 dicembre dalle 16 alle 22 e domenica 2 dicembre dalle 10 alle 19. L’ingresso è gratuito, il divertimento assicurato, il palato già avvertito...


© RIPRODUZIONE RISERVATA