Erba, salta sull’auto rubata in corsa  tira il freno a mano e fa arrestare i ladri
Il furto è stato tentato in via Trieste, ma il meccanico ha agito d’istinto e lo ha sventato non senza correre rischi (Foto by Stefano Bartesaghi)

Erba, salta sull’auto rubata in corsa

tira il freno a mano e fa arrestare i ladri

Per 150 metri nell’abitacolo con i malviventi che hanno cercato di buttarlo fuori prima di essere presi in consegna dai carabinieri

Non ci ha pensato sopra più di tanto. Quando ha sentito l’accensione della sua “Feroza” si è messo a correre per cercare di raggiungere l’auto nel tentativo di salvarla dall’azione di due ladri che, incuranti, hanno insistito nel mettere in atto i loro propositi. È a quel punto che quel meccanico coraggioso è riuscito ad aprire la portiera del conducente e a entrare nell’abitacolo fino a rimanere in braccio al ladro per un tratto di circa 150 metri. Quando il proprietario del veicolo è riuscito a tirare il freno a mano e a fermare la folle corsa. Anche quella dei ladri, due italiani con precedenti penali residenti ad Asso e Oggiono, poi presi in consegna dai carabinieri. È successo in via Trieste a Erba. «Hanno anche cercato di buttarmi giù dall’auto» racconta il meccanico quarantenne che è rimasto leggermente ferito a una mano ma è già tornato al lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA