Fine settimana da incubo per i pendolari  Guasti tecnici e incidenti causano ritardi
La stazione ferroviaria di Merone in una precedente emergenze (Foto by archivio)

Fine settimana da incubo per i pendolari

Guasti tecnici e incidenti causano ritardi

L’altra sera sulla Milano-Asso e ieri mattina sulla Como-Lecco nella zona di Merone

Ieri mattina è andata in tilt la linea ferroviaria Como-Lecco, la sera precedente è toccato alla Milano-Asso.

In entrambi i casi i ritardi sono stati determinati da problemi infrastrutturali nell’area di Merone: giovedì sera, ha fatto sapere Trenord, la circolazione è andata in tilt per i danni provocati da un autoveicolo a un passaggio a livello, ieri mattina per un guasto agli impianti tra le stazioni di Merone e Cantù.

Quando si parla di trasporti la giornata sfortunata capita a tutti, ma per la rappresentante dei pendolari Como-Lecco - gli ultimi due giorni sono stati un incubo: giovedì pomeriggio è rimasta bloccata sulla Milano-Asso, la mattina seguente sulla sua Como-Lecco.

Dettagli su La Provincia in edicola domenica 26 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA