Il Muro non c’è, eppure si vede  Saluto al Giro in stile Hollywood
Il selfie in posa davanti alla grande scritta sul Monte Pozzuolo

Il Muro non c’è, eppure si vede

Saluto al Giro in stile Hollywood

La grande scritta sul Pozzuolo realizzata con la stoffa dagli alpini

Corridori accolti dallo street food. E al Ghisallo apre il grande parcheggio

Il “Muro”, mito del ciclismo, si prende la sua rivincita su chi non lo ha invitato alla grande festa del Giro d’Italia che domenica passa nelle vicinanze.

Se una delle più famose salite non rientra nella tappa lariana, il “Muro di Sormano” è visibile da chilometri di distanza grazie ad una scritta realizzata dagli alpini sul Monte Pozzuolo. Una scritta in stile Hollywood, realizzata dagli alpini con la stoffa, con lettere alte 14 metri su un fronte di 125 metri. E domenica il “Muro” e il paese si animeranno con street food ed eventi.

Insomma il “Muro” ci sarà e in veste di protagonista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA