Il sindaco e la roccia delle discordia  «Sì al dialogo ma prima la sicurezza»
La falesia di Scarenna, palestra a cielo aperto per i rocciatori (Foto by bartesaghi)

Il sindaco e la roccia delle discordia

«Sì al dialogo ma prima la sicurezza»

Prove di accordo sull’uso della falesia di Scarenna

Una commissione valuterà la pericolosità del “muro”

Riaprire la falesia di Scarenna? Sì. Ma solo se ci saranno i requisiti di sicurezza.

Il sindaco di Asso Giovanni Erba apre all’utilizzo della parete di roccia. Tra settembre ed ottobre verrà costituita una apposita che valuterà lo stato del “muro” aprendo alla collaborazione anche con il Cai.

Nel pomeriggio di mercoledì scorso una quindicina di rocciatori erano sulla falesia d quando il comandante della polizia di Asso con due carabinieri sono intervenuti identificando i presenti. Motivo: la roccia è giudicata pericolosa.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA