Treno soppresso a Merone  Si cercano i 30 ragazzi
Un treno in sosta alla stazione ferroviaria di Merone (Foto by archivio bartesaghi)

Treno soppresso a Merone

Si cercano i 30 ragazzi

Carabinieri e polizia ferroviaria hanno acquisito le immagini di quanto avvenuto sulla Milano-Asso

E adesso attraverso le telecamere si cerca di risalire all’identità della trentina di ragazzini senza biglietto che martedì mattina hanno provocato la soppressione del treno delle 6,38 della tratta da Milano a Asso e di conseguenze parte della tratta delle 8,33 da Asso a Milano.

I carabinieri e la polizia ferroviaria hanno acquisito le immagini all’interno della stazione, non sembrano invece interessati a quelle esterne. C’è comunque preoccupazione sul nodo stazione ferroviaria per quanto riguarda Merone, anche la polizia locale rileva un problema non solo sui treni. Molti i commenti sul sito de La Provincia.

I ragazzi, in gran parte minorenni, sorpresi dal capotreno senza biglietto, si sono rifiutati di scendere, così in attesa delle forze dell’ordine il treno è rimasto bloccato. Alcuni se ne sono andati.

«In un primo tempo i carabinieri di Lurago d’Erba mi hanno chiesto di accedere alle immagini delle telecamere all’esterno della stazione, ma sembra bastino le riprese interne che sono già al vaglio della polizia ferroviaria e dei carabinieri di Cantù» spiega il comandante della polizia locale di Merone

La stazione è oggetto delle attenzioni continue delle forze dell’ordine

© RIPRODUZIONE RISERVATA