Valbrona, il ciclista cade  E gli alpini fermano il corteo
I soccorsi al ciclista caduto in prossimità di Valbrona (Foto by Foto Bartesaghi)

Valbrona, il ciclista cade

E gli alpini fermano il corteo

Stamattina la cerimonia per l’inaugurazione

del 125° gruppo alpino in Provincia di Como

La caduta di un ciclista ferma il corteo degli alpini : una ventina di minuti di sosta, poi la ripartenza. Alle 9.30, dopo l’ammassamento nell’area del centro sportivo, gli alpini formano la loro fila per il giro in paese. Percorrono solo pochi metri, e sulla strada trovano un uomo a terra.

Il ciclista di 73 anni era caduto sulla provinciale dopo aver incrociato la traiettoria con un compagno di sgambata: per lui un colpo alla testa (protetta dal caschetto) e alla gamba, ma per fortuna nulla di grave. Sul posto la Cri di Asso e i carabinieri di Asso con la polizia locale di Valbrona che erano già in corteo.

La cerimonia per l’inaugurazione del 125esimo gruppo alpino in Provincia di Como riprende poi con il corteo per le vie del paese, i discorsi di rito, la deposizione della corona al monumento ai caduti e infine la benedizione del gagliardetto in parrocchiale.

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, lunedì 25 luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA