Albergatori a scuola di turismo  In tour nelle ville più belle del lago
Uno scorcio dei giardini di Villa Carlotta

Albergatori a scuola di turismo

In tour nelle ville più belle del lago

La proposta del presidente del Distretto del Centro lario a chiusura della stagione Da Villa Carlotta al Balbianello fino alla Vigoni di Menaggio

Chi l’avrebbe mai detto: gli albergatori del Centro lago che vanno a scuola di turismo. Eppure è tutto vero.

Come? Visitando, gratuitamente, le più belle conosciute ville del territorio comasco e lecchese. Già proprio così. In fondo, ammirare il lago dal lago o da una delle meravigliose ville del territorio giova sempre e comunque alla causa del turismo che, soprattutto in questa stagione, sta ridando slancio all’economia dell’intero lago.

L’idea, sicuramente innovativa, è del Distretto turistico del Centro lario (di cui fanno parte i Comuni di Menaggio, Bellagio, Varenna e Tremezzina). Il coordinatore del Distretto, Paolo Ferrara, assessore al Turismo a Varenna, ha preso carta e penna e ha scritto agli albergatori del territorio.

«La finalità – si legge nella missiva consegnata proprio nei giorni scorsi – è quella di promuovere al meglio questi gioielli (ovvero le ville, ndr) attraverso la vostra attività e i vostri contatti quotidiani con la clientela».

Tutta la storia su La Provincia in edicola lunedì 9 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA