Bimbo cade dal sentiero, il padre cerca di salvarlo e precipita: è grave

Musso Incidente nella tarda mattinata sul sentiero di Sant’Eufemia. Anche il figlio, di due anni, portato in ospedale. Sotto choc la mamma

Bimbo cade dal sentiero, il padre cerca di salvarlo e precipita: è grave

Un uomo di 38 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Circolo di Varese dopo che, nella tarda mattinata, è precipitato per quindici metri in un burrone sul sentiero di Sant’Eufemia, a Musso.

L’uomo stata passeggiando in compagnia della moglie, del figlio di 2 anni e del cagnolino. All’improvviso una parte del sentiero ha ceduto e il bimbo è caduto. Il papà si è subito mosso per salvarlo, riuscendo a interrompere la caduta. Ma lui ha perso l’equilibrio ed è scivolato lungo una pietraia per una quindicina di metri, riportando un trauma cranico serio. Il tutto sotto gli occhi di figlio e moglie.

Per soccorrerlo sono intervenuti i vigili del fuoco di Dongo, l’elisoccorso di Como e i tecnici della Stazione di Dongo del Soccorso alpino. Tutt’altro che agevoli i soccorsi: l’uomo è stato raggiunto, immobilizzato e riportato sul sentiero, dov’è poi stato recuperato dall’elisoccorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True