Bollywood alla conquista di Moltrasio  Si gira un kolossal indiano top secret
I tecnici del set mentre allestiscono i materiali tra il pontile e la chiatta

Bollywood alla conquista di Moltrasio

Si gira un kolossal indiano top secret

Riprese blindatissime ieri a fianco del Grand Hotel Imperiale ma nessun disagio. Intanto sul Lario ci sono anche Mick Jagger e Donald Sutherland per “Burnt Orange Heresy”

Bollywood torna sul lago di Como e lo fa con una produzione che ha tutta l’aria di essere stellare. Si sono svolte nella giornata di ieri a Moltrasio, di fronte al Grand Hotel Imperiale, le riprese di un film indiano girato anche in Europa e in parte sul Lario.

Camion, telecamere di ogni tipo, droni e decine tra attori e comparse – quasi interamente indiane - hanno affollato ieri il paesino rivierasco che non è certo nuovo a pellicole di un certo calibro. Solo due mesi fa, proprio a Moltrasio, erano state girate alcune scene dell’inseguimento tra bolidi del film “Murder Mystery” targato Netflix e in primavera il ristorante Imperialino era stato tra i protagonisti della trasmissione “4 ristoranti” di Alessandro Borghese su Sky.

I riflettori si riaccendono dunque e questa volta sembrerebbe trattarsi di un colosso indiano, anche se le informazioni trapelate dalla produzione sono state praticamente nulle e intorno alla pellicola sembra esserci il massimo riserbo.

I tecnici allestiscono le scene

I tecnici allestiscono le scene
(Foto by Daniela Colombo)

Impossibile sapere titolo e trama, anche se dovrebbe trattarsi di un film d’azione: le riprese di ieri a Moltrasio si sono svolte in acqua, a bordo di motoscafi. Decine gli attori presenti impegnati ieri nelle riprese: tra loro dovrebbe esserci anche un noto volto del cinema indiano – di cui non è stato possibile sapere le generalità – praticamente sconosciuto in Occidente ma vera star nel suo paese.

I ciak di Moltrasio hanno interessato solo la giornata di ieri, senza creare nessun tipo di intralcio alla viabilità della provinciale Regina Vecchia visto che il tutto si è svolto nella piazza antistante l’Imperiale e nel lago: le telecamere dovrebbero spostarsi oggi sulla sponda opposta per terminare le ultime riprese prima di lasciare Como.

Proprio di questi giorni sono anche le riprese lariane di un’altra grande produzione, quella del film “Burnt Orange Heresy”, tratto dal romanzo di Charles Willeford e dal cast stellare con nomi del calibro di Donald Sutherland e Mick Jagger, con la regia di Giuseppe Capotondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA