Clara, l’asinella bianca   «Sarà la mia mascotte»
Clara, l’asinella bianca appena nata in Valle Intelvi in braccio al proprietario Andrea Foriglio

Clara, l’asinella bianca

«Sarà la mia mascotte»

Blessagno La grande soddisfazione del proprietario

Si chiama Clara ed è una delle rare asinelle di colore bianco. Nata in questi giorni in Valle Intelvi, è stata chiamata Clara prendendo spunto dal suo manto candido e soffice ed è di proprietà di un giovane allevatore Andrea Foriglio.

L’asinella è nata da Mira che, al contrario, è un ’asinella scura di razza ragusana. Potrebbe trattarsi di un raro caso di albinismo, oppure di una remota discendenza genetica che vorrebbe almeno uno degli avi di colore bianco.

«E’ sana e molto vispa- ha detto Andrea- In questi giorni sono diverse le nascite in tutta la Valle. Come me ci sono molti giovani appassionati».

Originario di Fino Mornasco

Originario di Fino Mornasco, Andrea è un esperto. «Già, in Valle ci vengo da quando ero bambino per le vacanze. Così ho deciso di acquistare una cascina dove oltre agli asini allevo anche capre. Lo faccio solo per passione e per il fabbisogno familiare. Gli asinelli sono soprattutto utili a tenere puliti i prati». E non c’è dubbio che Clara diventerà una sorta di mascotte per la “categoria” e l’intera valle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA